Roma Calcio » AS Roma News » Diario del Giorno, De Rossi stringe i denti per il Cagliari. Coppa Italia Primavera: Roma fuori

Diario del Giorno, De Rossi stringe i denti per il Cagliari. Coppa Italia Primavera: Roma fuori

Le principali news del giorno: le condizioni di Capitan Futuro, l’eliminazione dalla Coppa Italia della Primavera e gli ultimi sviluppi di mercato

Un'immagine della tifoseria giallorossa

Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO DE ROSSI DENTI CAGLIARI COPPA ITALIA PRIMAVERA ROMA FUORI / ASROMALIVE.IT – Mentre non cessano ancora le voci di un possibile approdo di Daniele De Rossi al Psg (in giornata si era detto che Leonardo fosse a Trigoria per informarsi della situazione del centrocampista di Ostia ma poi la notizia è stata smentita da Sabatini), lo stesso Capitan Futuro sta provando a recuperare più in fretta possibile in vista del Cagliari. Oggi, però, nel corso dell’allenamento mattutino, il numero 16 della Roma non è riuscito a completare gli esercizi atletici. Dunque, venerdì sera lo rivedremo o no in campo? Forse se ne saprà di più domani, quando Zdenek Zeman incontrerà i giornalisti nella tradizionale conferenza stampa della vigilia del match di campionato. L’appuntamento è fissato per le ore 12.30.

I ragazzi di De Rossi eliminati dal Napoli in Coppa Italia. La Roma Primavera è uscita dalla Coppa Italia. Allo Stadio Comunale “Bisceglia” di Aversa, si è disputata la semifinale di ritorno tra la squadra di Alberto De Rossi e il Napoli di Saurini. L’andata era terminata sul risultato di 1 a 1. La partita si è subito messa male per i giallorossi dato che i padroni di casa hanno trovato subito il vantaggio, al 2′, con Novothny. Il raddoppio è arrivato al 23′ grazie a Roberto Insigne. Nel secondo tempo, la Roma ha provato a spingere per ottenere almeno il gol della speranza ma gli azzurri hanno difeso bene il vantaggio. I ragazzi di De Rossi, dunque, sono usciti dalla competizione.

Gli ultimi sviluppi del mercato in entrata. Manca ormai un solo giorno alla conclusione del mercato invernale ma sembra che a Roma, dopo Torosidis, non arriverà nessuno. Oggi, tuttavia, Jorge Machado, agente di Saimon Pains Tormen, noto semplicemente come Saimon, difensore del Gremio classe ’91 che è stato spesso avvicinato alla Roma, ha fatto sapere di non aver ricevuto alcuna offerta ufficiale da Trigoria ma che per il giocatore sarebbe un onore venire nella Capitale. L’agente di mercato Antonio Caliendo ha invece rivelato che, nei giorni in cui il destino di Zeman era in bilico (vero o falso che sia), la Roma è stata vicina a Dunga. Sembra poi sfumata la pista che porta al giovane attaccante del Bari, Nicola Bellomo. Il suo agente, Davide Lippi, ha affermato che, almeno fino a giugno, il giocatore non si muoverà dalla Puglia.

Gli ultimi sviluppi del mercato in uscita. Il procuratore di Matteo Brighi, Vanni Puzzolo, ha smentito l’interesse del Bologna per il suo assistito mentre Giuseppe Bozzo ha fatto la stessa cosa con quelle che volevano la Fiorentina sulle tracce di Simone Perrotta: “Sono notize infondate – ha detto -. Simone è un senatore della Roma, dove sta bene e lì resterà“. A proposito di Fiorentina, oggi Daniele Pradè ha negato l’interesse dei viola per Rodrigo Taddei ma, secondo Sky, nella giornata di domani ci sarà un ultimo tentativo per tentare di portare a Firenze l’esterno brasiliano. Luca Antei sembrerebbe ad un passo dal Sassuolo di mister Eusebio Di Francesco. Queste le parole del manager del giovane difensore, Danilo Caravello: “Il Sassuolo è interessato concretamente a prendere il ragazzo. In queste ultime ore si sono fatti molti passi in avanti e ne stiamo discutendo con la Roma, per poter anche lasciare il ragazzo la possibilità di esprimersi in un club che sta lottando per la promozione in Serie A. La trattativa si concluderà tra oggi e domani“. Infine, Nico Lopez sembra sempre più lontano dalla Roma: domani è previsto un incontro tra il giovane attaccante uruguaiano e il ds Walter Sabatini per parlare del futuro.

 

Marco Pennacchia