Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, la Procura tace e Fiorentina-Roma si gioca al Franchi. Zeman: “Sono tornato per i tifosi”

Diario del giorno, la Procura tace e Fiorentina-Roma si gioca al Franchi. Zeman: “Sono tornato per i tifosi”

Il resoconto delle news in casa giallorossa

Zeman ed il gruppo Roma

Zeman ed il gruppo Roma

DIARIO DEL GIORNO ROMA / ASROMALIVE.IT – Fitta di notizie la giornata odierna in casa Roma, principalmente legate alla decisione della Procura federale in merito al ricorso dei giallorossi sul campo in cui giocare il match di Coppa Italia contro la Fiorentina.

RICORSO IMPROPONIBILE – Questa la piccola ma tanto attesa sentenza della Procura, che si lava le mani dal decidere se accogliere o meno il ricorso della Roma. L’incontro secco del 16 gennaio si giocherà, come già previsto dalla Lega, allo stadio Franchi di Firenze, destando qualche strana impressione. “Il ricorso della Roma è improponibile ha tuonato l’organo della giustizia sportiva”.

BALDINI IN UDIENZA – Ha provato a far valere le ragioni della società il dg Franco Baldini, presente oggi in via Allegri e apparso sicuro delle sue obiezioni: “Vogliamo tutelare il diritto di giocare in casa, come da calendario. Il regolamento è stato interpretato male“. Nulla da fare per il dirigente giallorosso, che ha preso atto della (mancata) decisione senza presentare ulteriori ricorsi.

ZEMAN ALL’UTR – Intanto il tecnico Zdenek Zeman ha partecipato al brindisi di inizio anno nella sede dell’Unione Tifosi Romanisti di Via Baccina. Parole d’amore quelle del boemo verso il popolo romanista: “Sono tornato per i tifosi, perché sono unici in Italia e nel mondo, e voglio dargli tante soddisfazioni“.

DIFESA IN ALLARME – Notizie non buonissime arrivano da Trigoria, dove stamattina si è svolta la seduta unica di allenamento. Assenti ben tre difensori centrali su quattro: Romagnoli è alle prese con l’infortunio al retto femorale e dovrà star fermo per circa 15 giorni, Marquinhos è stato fermato da un attacco febbrile, mentre Castan ha sofferto di un’infiammazione al piede ed è rimasto fuori per precauzione. Al momento solo il 18enne ex Corinthians sembra recuperabile per la sfida di domenica.

NESSUNA LESIONE PER OSVALDO – Sospiro di sollievo per l’attaccante Osvaldo; il numero 9 dopo lo scontro di ieri in allenamento con Burdisso aveva subito una forte contusione al ginocchio sinistro. Oggi negli esami strumentali a Trigoria è arrivata la conferma del trauma contusivo senza interessamento ai legamenti. Infortunio quindi leggero per l’italo-argentino, che potrà recuperare già per Catania.

Keivan Karimi