Roma Calcio » AS Roma News » Diario del Giorno, primo allenamento con gol per Torosidis. Marquinhos: solo una contusione

Diario del Giorno, primo allenamento con gol per Torosidis. Marquinhos: solo una contusione

Le principali notizie del giorno in casa Roma: Marquinhos tornerà a disposizione già da domani. Da valutare le condizioni di Destro

Un'immagine della tifoseria giallorossa

Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO DEL GIORNO PRIMO ALLENAMENTO GOL TOROSIDIS MARQUINHOS CONTUSIONE / ASROMALIVE.IT – Vasilis Torosidis, almeno dalle prime impressioni, sembra essere uno che non ha problemi di ambientamento. Ieri il nuovo acquisto giallorosso ha preso familiarità con il centro sportivo Fulvio Bernardini (è stato guidato dal suo connazionale Tachtsidis che ha svolto anche la funzione di interprete) e già oggi ha svolto il suo primo allenamento a Trigoria. La seduta del “secondo greco” della Roma è stata coronata anche da un gol, il primo da romanista.

Le condizioni di Marquinhos e Destro. Paura passata, intanto, per Marquinhos, che ieri, dopo un contrasto di gioco con Guarin, è stato costretto ad abbandonare il campo. Il brasiliano si è sottoposto a degli esami strutturali che hanno evidenziato soltanto una contusione alla gamba. Probabile, quindi, che già da domani il ragazzo possa tornare ad allenarsi con il gruppo. Meno buone, invece, le notizie su Mattia Destro: sempre in occasione della gara contro l’Inter, l’attaccante ha riportato una distorsione alla caviglia. Si suppone, dunque, che l’ex senese possa tornare ad allenarsi soltanto tra qualche giorno. In giornata, sono uscite anche le designazioni arbitrali per la ventiduesima giornata della Serie A: BolognaRoma sarà arbitrata da Antonio Giannoccaro, della sezione di Lecce.

Buldisso salterà il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Intanto il Giudice Sportivo, Giampaolo Tosel, ha reso note le squalifiche per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, che si disputerà a San Siro il prossimo 17 aprile. La Roma dovrà fare a meno di Burdisso mentre l’Inter non avrà a disposizione Pereira e Guarin. Tutti e tre i giocatori, infatti, ieri sera sono stati ammoniti e, essendo diffidati, sono stati qualificati.

Il mercato in uscita: tante le operazioni da fare. La Roma potrebbe presto sistemare la situazione di alcuni giocatori di proprietà che, per una ragione o per un’altra, non hanno trovato spazio a Trigoria. Gianluca Curci è uno di questi: il portiere che ora è in prestito al Bologna fino a giugno, non è riuscito a imporsi e potrebbe decidere di cambiare aria. Il Paok Salonicco ha mostrato interesse per lui,  ma Curci ha rifiutato la destinazione restando in attesa di un’altra offerta, magari in Italia. Una situazione simile è quella di Alessandro Crescenzi, difensore classe ’91 che, da agosto scorso, è in prestito al Pescara. Secondo le ultime indiscrezioni, il ragazzo sarebbe in procinto di trasferirsi al Novara per cercare di giocare con più continuità. Da sistemare anche le situazioni di Luca Antei e di Loic Nego. Per quanto riguarda il primo, il Catania sembrerebbe in pole position ma non è da sottovalutare l’inserimento del Livorno. Per quel che concerne, invece, il terzino francese, la Roma sta cercando di trovargli una sistemazione per fargli fare esperienza, magari anche nelle serie minori.

Marco Pennacchia