Roma Calcio » AS Roma News » Lazio, Lotito: “I nostri tifosi non sono razzisti”

Lazio, Lotito: “I nostri tifosi non sono razzisti”

Il numero uno biancoceleste invita a non additare un’intera tifoseria per l’azione violenta di pochi

lotito

CAGLIARI LAZIO CORI LOTITO / ASROMALIVE.IT – Questi giorni sono stati surriscaldati dalla vicenda dei cori razzisti contro il rossonero Boateng e della partita sospesa per il “ritiro” dei suoi compagni sdegnati durante l’amichevole contro il Pro Patria.

Anche ieri, chi ha assistito la partita della Lazio ha dovuto ascoltare altrettanto ignobili cori contro il colombiano Ibarbo, da parte della curva laziale. Queste le parole del patron biancoceleste  Claudio Lotito a riguardo: “La Lazio viene sempre additata come una società razzista, cosa non vera: noi abbiamo anche diversi giocatori di colore. Purtroppo, non possiamo controllare i singoli tifosi, penso che l’operato della tifoseria vada fatto in toto, poche persone non possono condizionare il giudizio su un’intera tifoseria“.