Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Milan, Berlusconi si scusa con Balotelli

Milan, Berlusconi si scusa con Balotelli

Il numero uno rossonero è “stato frainteso” e si scusa per un malinteso interpretativo

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

MILAN BERLUSCONI BALOTELLI / ASROMALIVE.IT – Forse confuso dal dono dell’ubiquità che sembra contraddistinguerlo data la grande esposizione mediatica degli ultimi tempi, forse che, nonostante abbia frequentato buone scuole e non le serali (…), ha qualche difficoltà ad esprimersi con chiarezza, fatto è che Silvio Berlusconi si è scusato.

Qualche ingenuo potrebbe pensare su quale dei tanti temi politici, sociali e economici l’ex premier ha deciso di fare mea culpa, ma ovviamente si sta parlando “solo” di calcio.

Infatti ci si riferisce ad un epiteto dato a Mario Balotelli, ovvero di “mela marcia“. Il patron rossonero puntualizza a Sky Sport: “Il mio discorso era relativo al fatto che nello spogliatoio servono presenze positive. Non era riferito a Balotelli e mi scuso se può essere stata presa come una frase nei suoi confronti“.