Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Motori, la Dakar parte da Lima il 5 gennaio

Motori, la Dakar parte da Lima il 5 gennaio

Siamo alla 34esima edizione della corsa più affascinante al mondo

Un'immagine suggestiva della Dakar

Un’immagine suggestiva della Dakar

DAKAR SABATO / ASROMALIVE.IT – La 34.a edizione della Dakar, il più importante rally-raid al mondo, prenderà il via sabato 5 gennaio da Lima, quando 161 piloti di auto, 196 di moto, 75 di camion e 40 di quad inizieranno il percorso verso Santiago tra Perù, Cile e Argentina. Un totale di 14 tappe in 15 giorni per oltre 8mila chilometri. Da battere i francesi: assente Coma, Cyril Despres (Ktmtra le moto e Stephane Peterhansel (Mini) tra le auto partono come favoriti.

Si comincerà con un percorso di 250 chilometri, anche se solo 13 di questi saranno a cronometro, in una tappa essenzialmente di presentazione che si concluderà nella città di Pisco, da dove i piloti accederanno ai deserti sudamericani. Nella quinta tappa, il rally attraverserà per la prima volta una frontiera e andrà sul suolo cileno fino alla settima tappa, quando si arriverà in Argentina. Nella dodicesima tappa si ritornerà in Cile per cercare di raggiungere il traguardo a Santiago. Ci sarà solo un giorno di riposo, dopo l’ottava giornata.

I corridori di 53 nazionalità saranno seguiti dalle telecamere di 70 canali televisivi che porteranno in 190 paesi le immagini di una corsa mitica, che originalmente si correva tra Parigi e Dakar, ma che ora si è spostata in Sudamerica per la mancanza di condizioni di sicurezza in Africa da cinque anni. Le speranze italiane sono affidate ad Alessandro Botturi (Husqvarna) tra le moto e all’ex iridato dei rally, Miki Biasion(Iveco), tra i camion.