Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Candela: “Zeman ha sempre sofferto i giocatori di carattere. Esonero? Non mi sorprende”

Roma, Candela: “Zeman ha sempre sofferto i giocatori di carattere. Esonero? Non mi sorprende”

L’ex terzino giallorosso che è stato allenato da Zeman ha commentato la situazione

L'ex terzino francese Vincent Candela

L’ex terzino francese Vincent Candela

ROMA CANDELA ZEMAN ESONERO / ASROMALIVE.IT – Intervistato dal quotidiano Il Messaggero e riportato nell’edizione odierna, l’ex terzino giallorosso Vincent Candela ha commentato la situazione complicata in casa Roma, riguardante soprattutto l’ipotesi esonero di Zdenek Zeman. Il francese ha giocato per due stagioni sotto la guida del boemo, ricordando episodi di discussioni simili a quelli dello spogliatoio attuale: “Zeman ha sempre sofferto i rompiscatole, diciamo così i giocatori con più carattere. Si discuteva spesso per questioni di lavoro atletico e tattico, anche io non nego di aver avuto qualche litigio con lui, così come i vari Balbo, Cafu o Aldair. Con i giovani sa lavorare molto bene, vedi a Foggia e Pescara. L’esonero? Se succedesse non mi sorprenderei troppo, il boemo non accetta compromessi nel suo lavoro ed è un grosso limite. Come sostituto mi piacerebbe Giannini“.