Roma Calcio » AS Roma News » Roma – Inter, le dichiarazioni nel pre-partita di Sabatini e Lamela

Roma – Inter, le dichiarazioni nel pre-partita di Sabatini e Lamela

Il ds giallorosso e l’attaccante argentino hanno rilasciato alcune dichiarazioni prima dell’inizio della gara

Logo Roma

Logo Roma

ROMA INTER DICHIARAZIONI PRE PARTITA SABATINI LAMELA / ASROMALIVE.IT – Il ds giallorosso Walter Sabatini e Erik lamela hanno rilasciato alcune dichiarazioni prima che iniziasse la gara tra Roma e Inter. Ecco le loro parole:

Sabatini a Rai Sport

La Coppa Italia è l’obiettivo per l’Europa?
È una partita prestigiosa contro una squadra come l’Inter. Ci giochiamo volentieri questa semifinale. Siamo molto carichi e sappiamo l’importanza di questa partita“.

Cosa dovremo evitare questa sera?
Noi giochiamo il nostro calcio e nono faremo queste valutazioni. Oggi è il primo tempo di una partita più lunga“.

Torosidis?
È un’alternativa a Piris e Balzaretti che ha avuto problemi nell’ultimo periodo. Sarà un valido ricambio per loro e per il centrocampo. Abbiamo integrato l’organico anche se non era nelle nostre intenzioni soprattutto valutando la situazione di Dodò“.

Il mercato è chiuso?
Lo era già prima, c’è stata questa opportunità, lo è ancora di più oggi“.

Visto che si parla di mercato, Stekelenburg e Marquinho rimangono o vogliono andare via?
Per Marquinho ci siamo già espressi. Ci sono state due offerte dal Brasile, una in particolare che abbiamo valutato con attenzione. Ora starà al giocatore decidere, per noi è un ottimo giocatore che vuole il suo spazio e noi non possiamo garantirglielo. La questione si gioca su questo stato psicologico del ragazzo. Stekelenburg posso dire che rimarrà quasi sicuramente, anzi sicuramente, con noi“.

Qual è il giocatore che ha incrementato il proprio livello e la propria personalità in questa stagione?
Sono moli i giocatori, nonostante spesso i risultati non ci siano stati. Noi siamo molto soddisfatti di questo organico, molti stanno facendo bene. Quello che mi colpisce però è Bradley, ha un temperamento, un rigore morale e una disciplina che non ho mai visto“.

Lazio-Roma la finale?
Baldini l’ha definita una bellissima suggestione, vediamo“.

Lamela a Roma Channel

Dopo la squalifica torni a disposizione, quanta voglia hai?
Ho tanta voglia, ma prima facciamo una bella partita, e speriamo di vincere

La prestazione c’è, ma bisogna vincere…
Si, bisogna vincere per cercare di vincere qualcosa quest’anno

Cosa dovete fare per battere l’Inter?
Dobbiamo essere attenti tutta la partita, non perdere la testa, lottare fino alla fine

Lamela a Rai Sport

Cosa deve cambiare oggi la Roma?
Dobbiamo vincere, l’unica cosa da cambiare

Cosa vi ha chiesto il mister?
Ci ha detto che dobbiamo migliorare nel gioco e fare una bella partita

Sentite la pressione da parte del pubblico?
No la gente c’è sempre con noi, quello è una cosa buona e oggi dobbiamo fare una bella partita per dargli soddisfazione

Juan Jesus giocherà sulla tua fascia: cambia qualcosa?
Cambia poco, abbiamo giocato incontro nel secondo tempo l’altra volta, penso che oggi sarà difficile ma possiamo vincere