Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Mondonico: “Domenica poteva finire 8-4 e ci saremmo tutti potuti divertire di più”

Roma, Mondonico: “Domenica poteva finire 8-4 e ci saremmo tutti potuti divertire di più”

L’allenatore dice la sua su Napoli-Roma e sui giallorossi

Emiliano Mondonico

Emiliano Mondonico

MONDONICO / ASROMALIVE.IT – Emiliano Mondonico, ex allenatore di Napoli,  Novara e Torino tra le altre, è ritornato sulla sconfitta subita dalla Roma il giorno della Befana contro i partenopei al sito gazzettagiallorossa.it:

Si aspettava una vittoria del genere?

“E’ stato il trionfo del calcio italiano su quello moderno. Ci stava che il Napoli giocando così potesse mettere in difficoltà la Roma. I giallorossi trascurano troppo una fase elementare come quella difensiva”.

4-1 troppo severo?
“Non pensavo che il Napoli potesse avere la meglio in maniera così eclatante, ma anche i partenopei hanno avuto sette chiare occasioni per fare gol. Diciamo che poteva finire 8-4 e saremmo rimasti tutti più soddisfatti”.

La chiave della partita?
Zuniga che blocca completamente Lamela e non lo fa entrare in partita. Togliere l’argentino ad una squadra come la Roma, è tanta roba”

Su Zeman?
Zeman è così da sempre. E’ chiaro che la Roma avrebbe bisogno di una fase difensiva migliore. Gli scudetti si vincono anche in altre maniere”.

Che campionato sarà per la Roma?

Non la vedo tra i primi tre posti. Spero vada almeno in Europa League”.