Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Totti ha donato la propria maglia al museo “Andrea Fortunato”

Roma, Totti ha donato la propria maglia al museo “Andrea Fortunato”

Un nobile gesto da parte del capitano della Roma per onorare la memoria dell’ex giocatore juventino

L'ex giocatore juventino Andrea Fortunato morto nel 1995

L’ex giocatore juventino Andrea Fortunato morto nel 1995

ROMA TOTTI MAGLIA MUSEO ANDREA FORTUNATO / ASROMALIVE.IT – Molti si ricorderanno di Andrea Fortunato, un giocatore che, a dispetto del proprio cognome, è morto a soli 24 anni per una grave forma di leucemia linfoide acuta. La sua carriera iniziò nel 1989 con il Como, poi passò al Pisa e quindi al Genoa. La fama per Fortunato, però, venne nel 1993, quando fu acquistato dalla Juventus. Morì il 25 Aprile, due anni più tardi. Dopo la prematura scomparsa, gli è stata dedicata una biblioteca sul gioco del calcio ed un museo, che si trovano entrambi a Villa Matarrazzo, nel comune di Castellabate a Salerno. E’ qui che Francesco Totti, nel corso del ritiro della Roma a Napoli, ha donato la propria maglia a Davide Polito, presidente dell’associazione sportiva Fioravante Polito di Santa Maria di Castellabate, promotrice delle suddette istituzioni dedicate all’ex calciatore. In cambio, Polito ha regalato, alla squadra della Roma, la biografia di Andrea Fortunato, dal titolo Una stella cometa.