Roma Calcio » AS Roma News » Atalanta – Roma, le pagelle dei giallorossi. Prova da leader per Pjanic, sorpresa Torosidis

Atalanta – Roma, le pagelle dei giallorossi. Prova da leader per Pjanic, sorpresa Torosidis

I voti della nostra redazione alla prestazione di oggi

Roma vittoriosa a Bergamo

Roma vittoriosa a Bergamo

ATALANTA ROMA PAGELLE / ASROMALIVE.IT – Prova di forza e volontà quella di oggi sotto la neve bergamasca per la Roma, che coglie la seconda vittoria consecutiva in campionato contro l’Atalanta. Voti piuttosto positivi per i ragazzi di Andreazzoli, abili a non crollare dopo aver subito la doppietta di Livaja ed a trovare un successo meritato.

Le pagelle dei giallorossi:

STEKELENBURG 6,5 – Non ha particolari colpe sulle due reti di Livaja, ottimo a rispondere nel finale ad un colpo di testa di Lucchini.

PIRIS 6 – Soffre molto nel primo tempo la rapidità degli avversari da quella parte, più preciso e sicuro nella ripresa.

BURDISSO 6,5 – Commette un paio di errori di posizione nella prima parte, ma si comporta da ottimo leade difensivo.

MARQUINHOS 7 – Ancora una prova di carattere e mordente per il 18enne brasiliano, sembra un veterano quando combatte contro Denis e compagni.

TOROSIDIS 6,5 – Ha discrete colpe in entrambe le azioni che portano l’Atalanta al gol, si rifà nella ripresa con una prestazione in crescendo che lo porta alla beffarda rete della vittoria giallorossa.

PJANIC 7,5 – Un vero leader in campo, anche quando il gioco si fa duro. Una scoperta nel ruolo di interditore e di regista basso, ha il merito di far girare i suoi alla grande e di trovare la punizione perfetta dell’1-2. Dal 72′ FLORENZI 6 – Entra in campo per aumentare fiato e corsa in mezzo al campo.

BRADLEY 6,5 – Qualche errore di controllo come al solito, ma nei movimenti e nelle posizioni è sempre preciso. Grande assist per Torosidis nel secondo tempo.

MARQUINHO 7 – Uno dei più attivi nel primo tempo, ha il merito di trovare l’immediato pareggio dopo la rete dello svantaggio iniziale. Dimostra di meritare più spazio di quello finora concessogli. Dal 63′ PERROTTA 6,5 – Cambio azzeccato per Andreazzoli, visto che il numero 20 giallorosso dona esperienza ed astuzia alla squadra capitolina.

BALZARETTI 6 – Non lucidissimo nelle sue falcate offensive, va comunque elogiato per generosità.

LAMELA 5,5 – Si muove bene fra le linee, ma quanti errori…anche nel finale sottoporta fallisce la rete del match point.

OSVALDO 6 – Non tocca tanti palloni, ma appare più brillante di molte ultime uscite. Dall’83’ TACHTSIDIS SV

ANDREAZZOLI 7 – La sua Roma in campo appare ancora equilibrata e più vogliosa rispetto agli ultimi mesi. Sotto la sue egida gente come Burdisso, Marquinho e Pjanic appare come rinata. Buon viatico per il finale di stagione.

Keivan Karimi