Roma Calcio » AS Roma News » Champions League, un super Milan stende il Barça delle meraviglie. La Roma dice addio ad Allegri?

Champions League, un super Milan stende il Barça delle meraviglie. La Roma dice addio ad Allegri?

La vittoria netta dei rossoneri potrebbe avvicinare il tecnico al rinnovo

Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri

CHAMPIONS LEAGUE MILAN BARCA ALLEGRI ROMA / ASROMALIVE.IT – Un risultato davvero inaspettato quello maturato ieri a San Siro nella gara valida per gli ottavi di finale di Champions League; un coriaceo ed attento Milan ha fermato l’armata del Barcellona con un secco 2-0, firmato dalle reti di Boateng e Muntari nel secondo tempo. Una vittoria meritata che farà presto il giro del mondo, mostrando i punti deboli di un Barça non più invincibile ma soprattutto la forza mentale del gruppo rossonero, in netta risalita dopo un inizio di stagione da dimenticare. Il merito di tutto ciò è sicuramente di Massimiliano Allegri, il tanto bistrattato allenatore toscano che ha ricucito gli strappi all’interno di un gruppo inizialmente sfiduciato, ma ora in grado di battere chiunque. Allegri, accostato fino a poche ore fa alla panchina della Roma per la prossima stagione, potrebbe a questo punto godere di infinito credito da parte del club di via Turati, anche se molto dipenderà ancora dalla sfida di ritorno al Nou Camp. I giallorossi intanto attendono sviluppi, visto che Allegri resta tra i primi allenatori sulla lista dei dirigenti di Trigoria.

Keivan Karimi