Roma Calcio » AS Roma News » Cronaca, Angelucci accusato di violenza dai figli. Nel 2010 voleva acquisire la Roma

Cronaca, Angelucci accusato di violenza dai figli. Nel 2010 voleva acquisire la Roma

Gravi accuse ai danni dell’imprenditore romano

La famiglia Angelucci al completo

La famiglia Angelucci al completo

CRONACA ANGELUCCI ACCUSE VIOLENZA / ASROMALIVE.IT – Ricorderete tutti il tentativo di scalata al pacchetto di maggioranza dell’As Roma da parte di Alessandro Angelucci, l’imprenditore romano che nell’estate 2010 era uno dei seri candidati a sostituire la famiglia Sensi al timone del club giallorosso. Oggi le notizie di cronaca sono tutte a sfavore del leader della sanità romana, in primis per la crisi del suo impero di cliniche, viste le accuse di frode allo stato ed i vari atti giudiziari ancora da definire. Inoltre Angelucci, figlio dell’onorevole Antonio candidato per il PdL, sarebbe stato accusato dai suoi due figli maschi, Matteo e Luca, di aver usato violenza nei loro confronti e ai danni anche della figlia minore Vittoria. I tre, non acora maggiorenni, si sono presentati ieri in Tribunale, come riporta Beatrice Borromeo su Il Fatto Quotidiano, per chiedere la disdetta della patria podestà di Angelucci. Secondo le ricostruzioni dei fatti, l’imprenditore avrebbe più volte picchiato o ferocemente minacciato i suoi primogeniti, soprattutto per questioni familiari. Anche l’ex moglie Martina Sonni si sarebbe legata a tali accuse, chiedendo un ordine restrittivo al Giudice nei confronti del vecchio consorte. Una vicenda amara che avvolge ancor più nel grigiore la figura dell’ex re delle cliniche romane.

Keivan Karimi