Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, Andreazzoli aggressivo in conferenza stampa

Diario del giorno, Andreazzoli aggressivo in conferenza stampa

Ci si avvicina a grandi passi verso la Juventus

asr

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – Al “Fulvio Bernardini” è andato in scena l’ultimo allenamento prima della sfida contro la Juventus di domani sera allo Stadio Olimpico. Il gruppo, privo di Castan, Destro e Dodò (che hanno svolto fisioterapia), dopo la consueta parte atletica ha svolto una lunga esercitazione tattica, alla quale si è unito anche Osvaldo che non aveva iniziato la seduta col gruppo. L’attaccante giallorosso continua ad essere bersagliato dai tifosi: oggi fuori Trigoria è continuata la contestazione contro di lui, la società ma anche nei confronti della Lazio, della Juventus e di Moggi. Lavoro a parte invece per Florenzi, reduce dall’influenza, ma convocato insieme all’italoargentino e a De Rossi, che in settimana avevano accusato qualche fastidio.

Il neo tecnico della Roma Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida tra Roma e Juventus, in programma domani sera alle 20.45 allo stadio Olimpico: “Sfida impari? I numeri direbbero questo. La Juventus è più avanti sotto ogni punto di vista. Classifica, aspetto morale e organizzativo. Faccio i miei complimenti a Conte, è un godimento vedere e studiare la sua squadra. I valori delle due squadre non sono rispecchiati dalla classifica per tanti motivi. Difesa a 3? Credo che questa squadra abbia più soluzioni tattiche. Finiamo di pensare al lavoro fatto, tiriamo le somme e domani decidiamo”.

Queste le parole di Antonio Conte, allenatore della Juventus, alla vigilia del big match tra Roma e Juventus: “Quella di domani è una partita molto importante, una partita che come ho detto sei giorni fa, avrei preferito giocare come minimo domenica sera, invece ci tocca giocare la terza partita in sette giorni, dopo aver giocato con squadre importanti, per obiettivi anche di una certa rilevanza: mi riferisco alla Fiorentina e all’andata degli ottavi di Champions contro il Celtic. Adesso ci tocca fare l’anticipo, sabato contro una squadra che ha grandissimi valori tecnici come la Roma. Non è mai stata una partita molto semplice per la Juve, soprattutto quando siamo andati a giocare all’Olimpico”. 

Mentre Jesus Martinez, agente dell’attuale allenatore del Malaga Manuel Pellegrini svela: “Abbiamo ricevuto un’offerta formale dalla Roma, non meno di 15 giorni fa. Ma l’abbiamo rispedita al mittente perché siamo a metà stagione“, nella giornata odierna è circolato il nome di Walter Mazzarri come obiettivo principale della dirigenza giallorossa per la panchina del prossimo anno.