Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, La Roma doma la Juve, Totti a un gol da Nordahl

Diario del giorno, La Roma doma la Juve, Totti a un gol da Nordahl

Resoconto della giornata giallorossa

Tramonto Capitolino

Tramonto Capitolino

DIARIO DEL GIORNO JUVENTUS / ASROMALIVE.IT – La Roma si sbarazza della Juventus con un 1-0 firmato Francesco Totti. Il capitano giallorosso sale ad un solo gol da Nordahl nella classifica dei marcatori di tutti i tempi in serie A con una fucilata al 13′ del secondo tempo. Appuntamento importante a cui la Roma è arrivata carica la partita contro la Juve, e lo ha fatto vedere già dai primi minuti con un gioco aggressivo in avanti e organizzato in difesa. Ancora meglio il secondo tempo in cui la squadra di Andreazzoli ha spinto ancora di più e con meno timore rendendosi pericolosa ed insistente fino al gol partita del Capitano. Il vantaggio è arrivato sugli sviluppi di una punizione di Pjanic, la palla del bosniaco respinta dalla difesa è arrivata al numero 10 della Roma che di prima ha sparato un tiro imparabile e potentissimo che si è andato ad infilare sotto la traversa a Buffon incolpevole e battuto.

A fine partita il Capitano, uomo partita, ha dichiarato: ” Un gol pesante contro una delle squadre più forti del mondo. Arrivato dopo una settimana difficilissima. Tante parole e pochi fatti, però le parole che ho tirato fuori penso abbiano fatto bene all’ambiente e io ne sono contento. Spero che da oggi possa iniziare veramente un altro campionato. Speriamo che sia la partita della svolta. Lo speriamo tutti dai giocatori ai tifosi. Sta a noi scendere in campo con l’obiettivo preciso di fare bene e mettere in difficoltà chiunque”

Il tecnico Andreazzoli invece ha detto, contento della vittoria alla sua prima all’Olimpico: “Il merito è dei calciatori. Come società siamo stati vicino a loro cercando di rasserenarli e facendoli capire quanto possono essere importanti. Fino ad oggi non abbiamo fatto il massimo e il riscaldamento sotto la Curva, avevamo bisogno di sicurezza. La Curva Sud è sempre generosa e ci ha dato la possibilità di levarci i fantasmi”.

Francesco Cianfarani