Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, La Roma verso la Samp, Totti verso Nordhal

Diario del giorno, La Roma verso la Samp, Totti verso Nordhal

Riassunto della giornata romanista

Tramonto capitolino

Tramonto capitolino

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – La nuova Roma targata Andreazzoli si è riunita nel primo allenamento del nuovo tecnico a ranghi completi. La seduta si svolta nel mpo per preparare la sfida di Marassi contro la Sampdoria di domenica pomeriggio. La sfida, cruciale per entrambe le squadre, sarà affidata all’arbitro Celi di Bari. La Roma rincontra Delio Rossi, ex allenatore laziale, che oltre a definirsi incredulo di fronte all’esonero del Boemo, elogia Francesco Totti definendolo: “Il più forte calciatore italiano in attività”. Proprio Totti ha la possibilità contro la Sampdoria di raggiungere Nordhal a quota 225 gol. Servirebbe una doppietta al Pupone, che però non segna lontano dall’Olimpico da Parma-Roma dello scorso ottobre e quindi ha voglia di rivalsa in trasferta.

Sia Taddei che Pjanic sono tornati sull’esonero di Zeman. Il brasiliano ha reagito così alla cacciata del Boemo, prendendosi parte della responsabilità dell’andamento non positivo della squadra: “Nel calcio qualcuno viene sempre penalizzato e in questo caso è stato Zeman. Noi ci abbiamo messo anche del nostro e possiamo fare molto meglio

Il bosniaco invece è sembrato più freddo e ha dichiarato: “Dispiace, ma la priorità è sempre il bene della Roma. Il nostro obiettivo era quello di stare nei primi posti in classifica, mentre ora siamo piuttosto distanti. E’ ovvio che qualcosa doveva cambiare. In queste situazioni, si cerca sempre un responsabile”. Poi come Taddei ha fatto gli auguri al nuovo allenatore.

Francesco Cianfarani