Roma Calcio » AS Roma News » Italia, Prandelli: “L’esonero di Zeman fa male, ma non si può parlare di fallimento”

Italia, Prandelli: “L’esonero di Zeman fa male, ma non si può parlare di fallimento”

Il ct dell’Italia parla da Coverciano

Il ct della nazionale azzurra Cesare Prandelli

Il ct della nazionale azzurra Cesare Prandelli

PRANDELLI SU ZEMAN /ASROMALIVE.IT – Si sono spesi fiumi d’inchiostro e di parole e un po’ tutti gli addetti ai lavori (e non) hanno parlato dell’esonero di Zeman alla Roma. Ne parla da Coverciano anche il ct azzurro Cesare Prandelli nella conferenza stampa di apertura del ritiro per l’amichevole con l’Olanda.     “L’esonero di Zeman alla Roma? Non si può parlare di fallimento, fino a 3-4 mesi fa si spendevano su di lui giudizi straordinari. Nel caso della Roma e di Zeman nessuno ha fallito, è solo una stagione un po’ così. Certo, un esonero fa sempre male, perchè si tratta sempre di un collega, è una frustrazione forte, l’unico aspetto positivo è che puo’ creare opportunità per altri. Quanto alla Roma, ha un impianto tecnico di grande futuro, ha solo bisogno di tempo”.