Roma Calcio » AS Roma News » Roma, la questione Al Qaddumi si infittisce. E intanto la Consob indaga

Roma, la questione Al Qaddumi si infittisce. E intanto la Consob indaga

Sempre più misterioso l’ingresso nel club del presunto sceicco

James Pallotta e Franco Baldini

James Pallotta e Franco Baldini

ROMA AL QADDUMI CONSOB / ASROMALIVE.IT – La stampa odierna si divide e si spacca nei pareri sulla questione dell’entrata nel club dell’arabo Al Qaddumi; il presunto sceicco per alcuni organi di stampa sarebbe una sorta di bluff, viste le sue radici non troppo ricche e lontane anni luce dalla realtà dei petroldollari. Per altri invece il suo ingresso nella Roma è qualcosa di fondamentale per la crescita economica del club. Intanto la Consob, l’autorità di controllo del mercato mobiliare, ha fatto sapere di voler indagare in maniera diretta sulla figura di Al Qaddumi, per verificare se l’investitore esiste realmente o se si tratta di una manovra di speculazione per rialzare la quota in borsa. Come scrive oggi Il Messaggero, anche Unicredit non sarebbe proprio convinta dell’inserimento di questo personaggio in società, vista la sua natura ancora piuttosto misteriosa.

Keivan Karimi