Roma Calcio » AS Roma News » Bosnia, Ansia Pjanic, la Roma spera

Bosnia, Ansia Pjanic, la Roma spera

Il giallorosso torna a essere motivo di malumore tra la sua Nazionale e la dirigenza giallorossa

Miralem Pjanic

Miralem Pjanic

CONVOCAZIONE NAZIONALE PJANIC / ASROMALIVE.IT – Bosnia-Grecia sarà una gara che i giallorossi, dirigenti soprattutto, guarderanno con gli occhi spalancati: questo perchè nelle fila di entrambe le formazioni non solo giocano due calciatori della Roma, ma perchè entrambi risultano infortunati.

Da una parte il malanno muscolare di Torosidis che però preoccupa relativamente dato che può essere smaltito in poco tempo. Dall’altra la situazione di Pjanic, più seria, che la Roma avrebbe preferito non far partire. Nonostante le cure che il calciatore deve completare a Trigoria, è stato infatti convocato: poi sarà al buon cuore dello staff bosniaco decidere se farlo giocare o meno.

La preoccupazione dunque è più che lecita anche a causa di un antipatico precedente: la partita contro il Brasile che il giallorosso giocò sotto antidolorifico e che poi richiese un mese per far smaltire le conseguenze al ragazzo.

Pjanic, da parte sua, non vuole mancare ad un appuntamento storico con la maglia del suo paese. Non si può far altro che sperare vada tutto per il meglio.