Roma Calcio » AS Roma News » Figc, Abete: “Al Qaddumi indagato per agiotaggio? Non mi sorprende”

Figc, Abete: “Al Qaddumi indagato per agiotaggio? Non mi sorprende”

Il parere del presidente federale sulla vicenda sceicco

Giancarlo Abete

Giancarlo Abete

FIGC ABETE AL QADDUMI / ASROMALIVE.IT – Sta facendo discutere in queste ore il mancato accordo tra la Roma e l’investitore giordano Al Qaddumi, il quale è stato immediatamente inserito nel registro degli indagati dalla procura per aggiotaggio. Il presidente federale Giancarlo Abete ha commentato la vicenda, dicendosi affatto stupito di come è andata a finire: “L’accusa di agiotaggio? Personalmente ho sempre seguito la vicenda con cautela e non mi sorprende come sia terminata. Viviamo in un mondo complesso ed occorre fare sempre prudenza e molte verifiche prima di esprimersi, non bisogna esporsi perché si potrebbero sempre commettere errori e fare pessime figure“.