Roma Calcio » AS Roma News » Milan, Allegri: “Perché il mio futuro dovrebbe cambiare?”

Milan, Allegri: “Perché il mio futuro dovrebbe cambiare?”

Le parole del tecnico rossonero dopo la gara persa ieri contro il Barcellona

Il tecnico del Milan Massimiliano Allegri (Getty Images)

Il tecnico del Milan Massimiliano Allegri (Getty Images)

MILAN ALLEGRI FUTURO CAMBIARE / ASROMALIVE.IT – Si è spesso fatto riferimento a Massimiliano Allegri come prossimo allenatore della Roma. Il tecnico toscano, però, ieri, dopo la batosta rimediata in Champions League dal Barcellona, si è mostrato molto sicuro sul proprio avvenire. Quando, infatti, gli è stato chiesto di parlare del futuro, Allegri ha risposto così: “E per quale motivo dovrebbe cambiare? Se arriveremo secondi o terzi in campionato, dopo avere tenuto in bilico fino all’ultimo la qualificazione ai quarti della Champions contro la squadra più forte del mondo, quella del Milan sarà comunque una stagione importante. Io sono realista. Se anche ci fossimo qualificati – ha proseguito il tecnico milanista – , il Barcellona sarebbe comunque rimasto più forte di noi. Il risultato dell’andata aveva fatto perdere di vista la realtà a qualcuno: non ci si può presentare con 5 esordienti al Camp Nou, dove hanno preso 4 o 5 gol anche squadre come il Real e l’Arsenal, come se niente fosse, anche se il palo di Niang e l’occasione capitata a Robinho avrebbero certamente cambiato molti giudizi della critica. Ma adesso pensiamo al campionato: lo ripeto, abbiamo tutte le possibilità di arrivare secondi o terzi e di guadagnarci la prossima Champions League