Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Giorgio Rossi: “Il segreto di Totti? La voglia de buttalla dentro”

Roma, Giorgio Rossi: “Il segreto di Totti? La voglia de buttalla dentro”

Lo storico fisioterapista della Roma ha parlato della gestione di Andreazzoli poi si è soffermato sul capitano

Giorgio Rossi

L’ex fisioterapista della Roma Giorgio Rossi

ROMA GIORGIO ROSSI SEGRETO TOTTI VOGLIA BUTTALLA DENTRO / ASROMALIVE.IT – Francesco Totti ha ricevuto, oggi, diversi attestati di stima dopo aver raggiunto, grazie alla rete di ieri contro il Genoa, Gunnar Nordhal nella classifica dei migliori marcatori di sempre in Serie A. Anche lo storico fisioterapista della Roma, Giorgio Rossi, in esclusiva al sito romanews.eu, ha voluto rilasciare, tra le altre cose, un pensiero sul capitano, che lui conosce sin da quando era bambino. Queste le sue parole:

Ha visto Roma-Genoa? Cosa pensa della partita?
“Siamo stati fortunati, cosa che non succedeva con Zeman, però è stata una vittoria utile alla Roma, soprattutto per il raggiungimento del terzo posto e la qualificazione alla Champions League. Io mi auguro che ce la faccia, sarebbe un sogno. Se abbiamo un po’ di fortuna come ieri sera ce la possiamo fare”.

Ha visto cambiamenti tra la Roma di Zeman e quella di Andreazzoli?
“Si l’ho visto, conosco Aurelio, è una bravissima persona e poi è un uomo che è stato sempre nello spogliatoio, ha molte affinità con i giocatori; è tanti anni che è nella Roma, li conosce uno per uno. Farà bene senz’altro come ha dimostrato di saper fare, poi la fortuna serve sempre nel mondo del calcio”.

Un pensiero su un giocatore che lei conosce molto bene: Francesco Totti.
“Il record di Totti mi fa molto piacere. Il segreto? E’ la voglia di giocare a pallone, questa voglia che ha trasmesso già a suo figlio Cristian che quando viene a Trigoria sta sempre in palestra a giocare col pallone, mi sono attirato anche la sua ‘inimicizia’ perché a volte tirava troppo forte e lo sgridavo, sempre col permesso del padre. Totti ha la voglia ‘de buttalla dentro'”.