Roma Calcio » AS Roma News » Roma, il modulo con il doppio incursore allunga la carriera a Totti

Roma, il modulo con il doppio incursore allunga la carriera a Totti

Il capitano torna a fare la punta di movimento

Totti esulta dopo la rete numero 226

Totti esulta dopo la rete numero 226

ROMA MODULO TOTTI / ASROMALIVE.IT – Ieri per la prima volta in stagione Andreazzoli ha sperimentato un modulo nuovo e particolare, ovvero un 3-4-2-1 composto da due incursori come Florenzi e Perrotta sulla trequarti e da Francesco Totti come unica punta. Il capitano giallorosso è tornato a giocare come punto di riferimento offensivo, ma sfruttando i movimenti particolari che già gli hanno portato fortuna nel periodo di Spalletti. Totti, di nuovo tra i migliori in campo, ha potuto agire da attaccante mobile per lasciare spazio agli inserimenti dei due compagni, ma anche alle discese sulla fascia di Marquinho e Lamela. I suoi colpi di tacco smarcanti hanno propiziato le migliori azioni offensive giallorosse, soprattutto nel primo tempo. Che questa nuova (o vecchia) posizione possa allungare la carriera ad un Totti così straripante?

Keivan Karimi