Roma Calcio » AS Roma News » Roma-Parma, Rischio rinvio

Roma-Parma, Rischio rinvio

Il 17 marzo potrebbe rivelarsi una data “affollatissima”…

vat

ROMA PARMA RINVIO / ASROMALIVE.IT – La Città Eterna a volte è teatro di fin troppi eventi e, tra una partita di calcio e l’elezione del nuovo Papa, fosse solo per risonanza internazionale, vince la seconda.

Infatti Roma-Parma è a rischio rinvio nel caso in cui i cardinali riuniti nel conclave nomineranno il nuovo Pontefice:  sono attesi a Roma oltre 60 capi di stato per l’insediamento del nuovo Papa; quasi tutte le forze dell’ordine saranno mobilitate, rendendo insufficiente la copertura per una partita di serie A.

Come se non bastasse, ma di rilevanza assai minore, sempre il 17 marzo si disputerà la maratona di Roma, un evento che creerebbe probabilmente qualche intoppo, ma che non richiede lo spiegamento delle forze di polizia.

In caso di rinvio, con la sosta che arriva subito dopo, le due squadre sarebbero obbligate a stare tre settimane senza partite. Non una buona cosa per la gestione delle risorse, tanto più perché il recupero successivo intaserebbe il calendario proprio a fine stagione. Per questo motivo la Roma aveva proposto al Parma di giocare venerdì sera, con il placet del Coni che si sarebbe impegnato a sistemare il campo nella notte dopo Lazio-Stoccarda, ma la risposta è stata negativa. Sabato, invece, non si può giocare perché lo stadio Olimpico è a disposizione del Sei Nazioni di rugby per Italia-Irlanda.