Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Spinelli e Di Carlo: “Osvaldo manca di testa e di impegno ma non si può svendere”

Roma, Spinelli e Di Carlo: “Osvaldo manca di testa e di impegno ma non si può svendere”

Il parere dei due giornalisti sul difficile momento che sta vivendo l’italo-argentino

L'attaccante italo-argentino Pablo Daniel Osvaldo

L’attaccante italo-argentino Pablo Daniel Osvaldo

ROMA SPINELLI DI CARLO OSVALDO / ASROMALIVE.IT – Uno dei principali imputati per il pareggio di ieri sera e non solo, è sicuramente Pablo Daniel Osvaldo. Il centravanti argentino non sta certo vivendo un momento facile. Sulla questione, i due giornalisti di Rete Sport, Camilla Spinelli e Andrea Di Carlo hanno espresso la loro opinione. “Ieri le mancanze della Roma si sono sentite – ha detto la prima – . Lamela, Pjanic e Marquinhos sono i nostri tre gioielli, non so di chi potrei privarmi. Se si vende Osvaldo bisogna prendere un centravanti di peso, anche se l’italo-argentino manca non solo dal punto di vista fisico e tecnico, ma anche di testa e di impegno“. Più o meno della stessa opinione il secondo: “Pjanic non deve partire, Lamela per l’investimento fatto è un giocatore unico nel suo panorama, ha mezzi tecnici straordinari. Destro sarà il centravanti del futuro della Roma, Osvaldo non si può svendere“.