Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, Crescenzi: “Il mio obiettivo è giocare nella Roma”

Mercato Roma, Crescenzi: “Il mio obiettivo è giocare nella Roma”

Parla il giovane talento in forza al Novara

Alessandro Crescenzi

Alessandro Crescenzi

CRESCENZI / ASROMALIVE.IT –  Il difensore della Roma, in prestito al Novara, Alessandro Crescenzi, che sta facendo benissimo dal suo arrivo a gennaio ha parlato del suo futuro:

Dopo il successo contro il Sassuolo è chiaro che l’obiettivo è partecipare ai playoff…
“Dopo la partita con il Sassuolo sicuramente ambiamo al traguardo dei playoff. Personalmente ci credo molto ma anche i miei compagni sono tutti concentrati su questo obiettivo. Daremo il meglio di noi per arrivarci”.

Vi aspettavate una rimonta così decisa?
“Quando sono arrivato non eravamo messi benissimo e man mano vedendo come giocavamo comprendevo che potevamo farcela. Non dico in modo così veloce ma sapevo che avremmo raggiunto i 50 punti”.

Sei stato uno dei giocatori più utilizzati da Aglietti da quando sei arrivato, ti sei subito trovato bene a Novara?
“Non me l’aspettavo, mi sono trovato subito a mio agio. La società, i compagni e l’ambiente sono veramente tanta roba. Anche il centro è bellissimo, non pensavo mi trovassi così bene e sono soddisfatto”.

Cosa ti ha spinto ad accettare questo club?
“E’ una società importante di serie B che ambisce alla massima serie e ho deciso di venire qui”.

Come mai a Pescara non sei riuscito a trovare spazio?
“E’ stata una parentesi molto sfortunata perchè sono arrivato alla fine del ritiro e poi mi sono stirato. Poi in seguito ho avuto un infortunio alla caviglia che mi ha fatto saltare tre mesi. Diciamo che questo ha influito molto poi è anche vero che quando mi sono ripreso non mi hanno concesso fiducia e ho deciso di cambiare aria”.

Per il futuro pensi sempre alla Roma?
“La Roma per me è un sogno. Sono di Roma e non nascondo che per me resta l’obiettivo della vita giocare in giallorosso. Ma ora vivo alla giornata e sono felicissimo di essere a Novara dove stiamo facendo grandi cose”.