Roma Calcio » AS Roma News » Fiorentina, quando Pradè ebbe in pugno Borja Valero per la Roma…

Fiorentina, quando Pradè ebbe in pugno Borja Valero per la Roma…

Il centrocampista spagnolo era stato ad un passo dai giallorossi

L'ex giallorosso Daniele Pradè

L’ex giallorosso Daniele Pradè

FIORENTINA ROMA PRADE BORJA VALERO / ASROMALIVE.IT – In questa stagione finora più che positiva da parte della Fiorentina, sta spiccando il talento puro del centrocampista spagnolo Borja Valero, titolare inamovibile per la squadra di Montella arrivato in estate dal Villarreal. Ma, come scrive Il Messaggero nell’edizione odierna, questo talentuoso calciatore in passato era stato vicino all’approdo alla Roma, sempre grazie ai buoni uffici dall’attuale ds viole Daniele Pradè. Nell’estate 2009, dopo la cessione di Aquilani al Liverpool, il direttore sportivo fece seguire da vicino Borja Valero dal suo collaboratore di fiducia Stefano Desideri. Le relazioni furono eccellenti, tanto che i giallorossi provarono ad intavolare una trattativa sulla base del prestito con diritto di riscatto, ma il Villarreal allontanò le pretendenti sparando cifre davvero esose. Il rimpianto di Pradè non si consumò più di tanto, visto che al suo arrivo a Firenze pensò proprio di riprovarci con Borja Valero, stavolta strappando il sì del club spagnolo retrocesso per 7 milioni di euro.

Keivan Karimi