Roma Calcio » AS Roma News » Giudice Sportivo, Due giornate a Tachtsidis e diecimila euro di multa ai giallorossi

Giudice Sportivo, Due giornate a Tachtsidis e diecimila euro di multa ai giallorossi

Mano pesante per il greco

Il centrocampista greco Panagiotis Tachtsidis (Getty Images)

Il centrocampista greco Panagiotis Tachtsidis (Getty Images)

TACHTSIDIS / ASROMALIVE.IT – Sono arrivate le sanzioni del Giudice Sportivo dott. Gianpaolo Tosel, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, che hanno assunto le seguenti decisioni in merito alla gara di ieri tra Roma e Lazio: ammenda di 10mila euro al club giallorosso per “avere suoi sostenitori, al 10° del secondo tempo, lanciato verso un calciatore della squadra avversaria, costretto a lasciare il terreno di giuoco in barella, un bicchiere d’acqua e due bottigliette; per avere inoltre, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco numerosi petardi e cinque fumogeni; sanzione attenuata ex art. 14, n. 5, in relazione all’art. 13 lettere a) e b) CGS, per aver e la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza”. Sanzionata anche la Lazio con 5mila euro di ammenda per il lancio di petardi in campo. Per quanto riguarda i giocatori: Tachtsidis è stato squalificato per due turni per aver rivolto al direttore di gara un’espressione ingiuriosa, mentre Totti, ammonito per proteste, è stato sanzionato anche con un’ammenda di 1500 euro (provvidemento aggravato perchè capitano della squadra). Per quanto riguarda la Lazio, Hernanes, diffidato e ammonito, è stato fermato per un turno.