Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, al via i deferimenti. Mauri rischia grosso per un giro di telefonate

Calcioscommesse, al via i deferimenti. Mauri rischia grosso per un giro di telefonate

Tornano a far parlare le indagini su Scommessopoli

Stefano Mauri

Stefano Mauri

CALCIOSCOMMESE MAURI DEFERIMENTI / ASROMALIVE.IT – Torna a smuoversi qualcosa sul fronte Calcioscommesse; dopo mesi di silenzi e di attese nelle indagini, le Procure stanno tornando a farsi sentire con i primi deferimenti. Pugno duro in questi giorni arriverà nei confronti dei responsabili delle presunte combine nella stagione calcistica 2010-2011, in particolare nei match Bari-Treviso e Salernitana-Bari.

Nelle prossime settimane, come scrive oggi La Repubblica, arriverà un’ondata di deferimenti che colpirà molti calciatori e dirigenti di Serie A; tra questi c’è anche il laziale Stefano Mauri, finito in carcere circa un anno fa e poi dimenticato dalle procure. Ora il centrocampista rischia grosso per via di alcune intercettazioni precedenti a Lazio-Genoa, gara messa sotto controllo già da tempo. Mauri avrebbe avuto contatti stretti con Zamperini, ex calciatore e contatto forte con il ‘clan degli zingari’, il tutto testimoniato dai report telefonici che rischiano di inchiodare il giocatore e la società Lazio.