Roma Calcio » AS Roma News » Diario del Giorno, è quasi Garcia. Moratti smentisce l’interesse per Osvaldo

Diario del Giorno, è quasi Garcia. Moratti smentisce l’interesse per Osvaldo

Le principali news in casa Roma: l’incontro tra Pallotta e Garcia e le principali mosse di mercato

Un'immagine della tifoseria giallorossa

Un’immagine della tifoseria giallorossa

DIARIO GIORNO GARCIA MORATTI INTERESSE OSVALDO / ASROMALIVE.IT – Ormai si può quasi dire che ci siamo. A meno di eclatanti sorprese, Rudi Garcia sarà il prossimo allenatore della Roma. Il tecnico francese ieri sera ha cenato a New York con Pallotta, mentre oggi ha avuto un colloquio con lui nella sede di Raptor Group, ovvero il quartier generale della Roma. Alla fine di quest’incontro, il presidente è sembrato molto soddisfatto. Garcia dovrebbe (per ora l’uso del condizionale è ancora d’obbligo) firmare un biennale da 1,5 milioni a stagione. L’annuncio dell’ufficialità è previsto per giovedì ma potrebbe anche arrivare prima, non appena cioè, il Lille comunicherà a Trigoria  la conclusione del rapporto con il tecnico francese. Oltre a Garcia, potrebbe esserci un gradito ritorno a Roma: pare, infatti, che l’ex terzino Marcos Cafù abbia confidato ai suoi ex amici di voler collaborare con la società giallorossa. Come riportato da Il Romanista, l’ex Pendolino potrebbe rappresentare la Roma in Sudamerica.

Giornata molto calda anche dal punto di vista del mercato. Per quanto riguarda le operazioni in uscita, oggi il Corriere dello Sport ha riportato alcune dichiarazioni di Massimo Moratti che ha smentito l’interesse dell’Inter per Pablo Daniel Osvaldo. Secondo Le Parisien, poi, il Psg avrebbe formulato un’offerta di 20 milioni per Marquinhos. La Roma, infine, ha fatto sapere che Alessio Romagnoli non rientrerà nella trattativa che porterà a Trigoria Mehdi Benatia, poiché il giovane difensore è uno dei punti cardine per il futuro.

Hanno destato una certa sorpresa le dichiarazioni rilasciate oggi dal vicepresidente del Santos Odilio Rodrigues, secondo cui Rafael, portiere brasiliano da tempo considerato già preso dalla Roma, non avrebbe ricevuto alcuna offerta ufficiale da parte dei giallorossi. E’ arrivata anche la risposta da parte del presidente del Cagliari, Massimo Cellino sull’affare Nainggolan: il patron rossoblù non si sposta dalla valutazione di 15 milioni e ha fatto sapere di non volere contropartite tecniche. Ancora una volta, poi,  quest’estate, come accaduto nelle due precedenti, la Roma dovrà fare acquisti sulle fasce. In tal senso, Rudi Garcia potrebbe portare dal Lille Lucas Digne, terzino sinistro di spinta, in grado di giocare anche come esterno sinistro in un centrocampo a quattro. Il giocatore, però, ha una valutazione di circa 12 milioni (pur avendo solo 19 anni) e già fa gola a club come Psg, Real Madrid e Liverpool. Un altro esterno sul taccuino di Sabatini è Sime Vrsaljko, croato, classe ’92, attualmente in forze alla Dinamo Zagabria. Infine,  si torna a pensare a Sebastian Jung, terzino dell’Eintracht Francoforte già seguito dalla Roma sia la scorsa estate che in inverno.

Marco Pennacchia