Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, Garcia saluta Lille, si stringe per Nainggolan

Diario del giorno, Garcia saluta Lille, si stringe per Nainggolan

Il resoconto della giornata romanista

576333_4265635972405_1782590498_n

DIARIO DEL GIORNO / ASROMALIVE.IT – Rudi Garcia saluta Lille, non potrà dimenticare facilmente i suoi cinque anni passati alla guida della squadra francese, con la quale ha avuto anche la gioia di conquistare uno scudetto. “Se ho pensato di rimanere? Sì, ma non ho potuto rifiutare l’invito della Roma – ha ammesso oggi l’allenatore francese nel corso della sua conferenza d’addio -. Ho già parlato con Francesco Totti ma anche con altri giocatori, e questo è importante. Al Lille ci sono diversi giovani importanti. Cercherò di portare a Roma qualcuno di questi“.

Mentre Garcia saluta Lille, a Roma si pensa al mercato. Una delle prime situazioni da sistemare per il nuovo tecnico sarà il ruolo del primo portiere: nella giornata odierna sono state rilanciate le quotazioni di Rafael del Santos anche se dal Brasile parlano di alcuni contatti con Julio Cesar. Dalla Spagna invece fanno sapere che il Barcellona non smette di pensare a Marquinhos mentre, per quanto riguarda il mercato in entrata, si complica la trattativa per Jedvaj sul quale irrompe anche l’Arsenal. Spunta un nome nuovo per la difesa: Renato Civelli, del Nizza.

Il Borussia Dortmund ha deciso di fare “spesa” a Roma: nel mirino sono stati messi Pjanic (individuato come l’erede ideale di Gotze) e De Rossi che potrebbe prendere il posto di Gundogan, vicino al Real Madrid. Al loro posto la Roma ha messo nel mirino Nainggolan, per il quale è pronta un’offerta tra i 9 e gli 11 milioni di euro, con in aggiunta la metà di Verre Caprari e Paulinho, che lascerà il Corinthians al termine della Confederations.