Roma Calcio » AS Roma News » Europei Under 21, Spagna-Italia 4-2: finisce il sogno

Europei Under 21, Spagna-Italia 4-2: finisce il sogno

Finale dominata dagli spagnoli

Italia-Spagna

Italia-Spagna

UNDER 21/ASROMALIVE.IT – Al Teddy Stadium di Gerusalemme serviva un miracolo, ma non è arrivato il miracolo calcistico dell’Italia Under 21 di Devis Mangia. Nella finale dell’Europeo, gli azzurrini sono stati sconfitti nettamente dai pari età della Spagna, capaci di bissare il successo del 2011 con un perentorio 4-2. Protagonista assoluto è stato Thiago Alcantara, autore di una tripletta, intervallata dall’illusorio capolavoro di Immobile. Di Isco, su rigore, il gol del poker, poi Borini.

Ci hanno provato, ma la differenza in campo era troppa. La Spagna è stata capace di bissare il successo del 2011 con una superiorità irrisoria. Il 2-4 finale rispecchia fedelmente in ogni dettaglio la distanza tra le due squadre, una generosa e l’altra straripante, con un Thiago Alcantara scatenato con una splendida tripletta.

C’è forse qualcosa da dire per quanto riguarda il primo dei due rigori assegnati (quello del 3-1) ma la superiorità è stata netta e anche per questo agli azzurrini si può rimproverare poco o niente, se non qualche disattenzione di troppo in difesa.

Il miracolo nella ripresa non arriva. Affiora la stanchezza nonostante l’aumento dei giri di Insigne nel tentativo disperato di riaprire i giochi. Nel finale c’è il sussulto di orgoglio di Borini, ma il successo spagnolo, meritato, è l’epilogo scontato di quanto visto durante tutto il torneo in Israele. In questo momento, che si parli di nazionale maggiore o di giovanili, a dominare la scena calcistica europea sono gli iberici, senza storia. Per gli azzurri resta un torneo giocato alla grande, una finale conquistata e la consolazione di essere stata l’unica squadra ad aver infilato la porta di De Gea.

IL TABELLINO

ITALIA-SPAGNA 2-4
Italia (4-4-2)
: Bardi ; Donati, Bianchetti, Caldirola, Regini; Florenzi (13′ st Saponara), Rossi, Verratti (28′ st Crimi), Insigne; Immobile (13′ st Gabbiadini), Borini. A disp.: Colombi, Leali, Biraghi, Capuano, Bertolacci, Sansone, Destro, Paloschi. Ct: Mangia.

Spagna (4-2-3-1): De Gea; Montoya, I. Martinez, Bartra, Moreno; Koke (41′ st Camacho), Illarramendi; Tello (26′ st Muniain), Thiago Alcantara, Isco; Morata (30′ st Rodrigo). A disp.: Marino, Robles, Nacho, Muniesa, Alvaro, Carvajal, Canales, Sarabia, Vazquez. Ct: Lopetegui.
Arbitro: Matej (Slovenia)
Marcatori: 6′ Thiago Alcantara (S), 10′ Immobile (I), 31′ Thiago Alcantara (S), 36′ st rig. Thiago Alcantara (S), 21′ st rig. Isco (S), 30′ st Borini (I)
Ammoniti: Verratti, Regini, Caldirola, Crimi (I); Koke, Tello, I. Martinez (S)
Espulsi: nessuno