Roma Calcio » AS Roma News » Hall of Fame, Tancredi: “Devo ringraziare la commissione e i tifosi”

Hall of Fame, Tancredi: “Devo ringraziare la commissione e i tifosi”

Una soddisfazione per l’ex calciatore

Franco Tancredi

Franco Tancredi

HALL OF FAME TANCREDI / ASROMALIVE.IT – Il migliore di tutti i tempi? Roma ha scelto: le chiavi della sua porta le ha affidate a Franco Tancredi, al primo posto della Hall of Fame giallorossa.

Qualche parola dell’ex giocatore:

Lo scorso anno superai la concorrenza di Guido Masetti, fu un onore enorme. Devo ringraziare non soltanto la commissione, ma anche i tifosi, visto che anche loro mi hanno preferito al grande Masetti. E’ un portiere che non ho mai visto giocare, me lo feci raccontare da alcuni vecchi cronisti. A lui sono legato non solo dalla nostra militanza romanista, ma anche da un piccolo aneddoto. Quando giocavo a Giulianova lui, che era osservatore della Roma, mi venne a vedere per una settimana intera e alla fine inviò una relazione alla Società consigliando di acquistarmi. Non si trovò l’accordo, così finii al Milan“.

Continuano i ricordi, questa volta recenti, che riguardano il 7 ottobre 2012 quando ci fu la festa per i primi 11 eletti della Hall of Fame: “Ci venne spontaneo prendere la bandiera di Agostino Di Bartolomei che sventolava in Curva Sud. Per me fu naturale, ad Agostino ero legato da una fortissima amicizia. Eravamo accomunati non soltanto dal calcio e sventolare quella bandiera con il suo ritratto fu come mandargli un messaggio. Volevo dirgli che era lì con noi, sotto quel settore, la Curva Sud, a cui si rivolgeva dopo ogni gol“.