Roma Calcio » AS Roma News » Inchiesta procuratori, Roma coinvolta solo per il contratto di Cassetti

Inchiesta procuratori, Roma coinvolta solo per il contratto di Cassetti

Il blitz della Guardia di Finanza di ieri ha riguardato moltissimi club

L'ex terzino giallorosso Marco Cassetti

L’ex terzino giallorosso Marco Cassetti

INCHIESTA PROCURATORI ROMA / ASROMALIVE.IT – Il calcio italiano rischia di essere travolto dall’ennesimo scandalo estivo; dopo quello riguardante alcuni club della famosa ‘Cupola’ nel 2006, dopo le scommesse clandestine di alcuni calciatori del nostro campionato nelle ultime due estati, scatta un’inchiesta verso una decina di procuratori sportivi, accusati di estorsione ed evasione fiscale. Il blitz di ieri della Guardia di Finanza nelle sedi di ben 41 società tra A, B e Lega Pro dovrebbe essere stato solo in forma informativa, dunque alla caccia di documenti che potessero incastrare ed inchiodare gli agenti in questione.

La Roma è stata chiamata in causa soltanto per il contratto dell’ormai ex Marco Cassetti, calciatore gestito da Alessandro Moggi che curò il suo passaggio in giallorosso dal Lecce nel 2006. La GdF indagherà a fondo anche su questo trasferimento.

Keivan Karimi