Roma Calcio » AS Roma News » Mercato, l’avvocato Pesci sui russi in orbita Roma

Mercato, l’avvocato Pesci sui russi in orbita Roma

Dzagoev, Kokorin, Serderov…e anche Spalletti

Alan Dzagoev

Alan Dzagoev

AVV PESCI/ASROMALIVE.IT – L’avvocato Massimiliano Pesci ha trattato alcuni temi riguardo il mondo Roma. Ecco le sue parole.

Roma-Dzagoev?
“Ho avuto dei contatti indiretti. Molte squadre italiane hanno espresso il loro interesse, ma al momento costa troppo per le loro casse”.

Quanto costa?
“Ad oggi intorno ai 20 milioni di euro. Da quanto so neanche molto trattabili. Ricordiamoci che è un ragazzo da squadra di vertice”.

Che ruolo occupa?
“Lui nasce da regista, ma può essere occupato come mezzapunta e attaccante esterno. E’ polivalente: basti pensare che con l’Under 21, contro la Germania, ha ricoperto quattro ruoli”.

Roma-Kokorin?
“E’ un giocatore molto interessante. L’ho visto un paio di volte e mi ha destato un ottima impressione. E’ una punta veloce, dotata di un forte tiro dalla distanza e che sa sfruttare bene gli spazi. Quest’anno ha fatto 10 gol, può fare bene in una squadra di vertice, ma va testato in un calcio come quello italiano”.

Quanto può valere?
“Questo non lo so, ma le squadre russe chiedono parecchio per i propri giocatori. Penso possano chiedere intorno ai 12-15 milioni”.

Roma-Spalletti?
“Penso rimanga in Russia. Si trova benissimo e gode della fiducia degli alti poteri per lavorare nel migliore dei modi. Non so se ci sono stati contatti con la Roma, ma sarebbe un cavallo di ritorno e bisognerebbe valutarlo”.

Un giudizio su Serderov?
“E’ una punta centrale che gioca spesso e volentieri in contropiede. E’ dotato di uno scatto bruciante, sarà una delle stelle del calcio in futuro. E’ reduce da un piccolo infortunio e per questo non è andato con l’Under 21, ma per fare un paragone, assomiglia ad un piccolo Bojinov”, le sue parole a Radio Manà Manà Sport.