Roma Calcio » AS Roma News » Mercato Roma, Consiglio (ag.Fifa): “De Rossi andrà via. Decisione già presa”

Mercato Roma, Consiglio (ag.Fifa): “De Rossi andrà via. Decisione già presa”

Le dichiarazioni dell’agente Fifa Giovanni Consiglio sulle questioni più importanti del momento nel mercato giallorosso

Daniele De Rossi

Daniele De Rossi

MERCATO ROMA CONSIGLIO AG.FIFA DE ROSSI DECISIONE / ASROMALIVE.IT – L’agente Fifa Giovanni Consiglio ha parlato di alcune situazioni di mercato riguardanti la Roma. Queste le sue parole al sito ilsussidiario.net

Che idea si è fatta del futuro di De Rossi?
De Rossi
andrà via dalla Roma, secondo me la decisione è già stata presa. Ci sono però due fattori che frenano la cessione: il primo riguarda le offerte, che non sono più elevate come prima, e il secondo riguarda la società che dovrà affrontare la piazza dopo questa operazione”.

Altro giocatore che potrebbe andare via è Pjanić
E’ stato pagato dalla Roma 11 milioni di euro: a meno che non arrivi un’offerta superiore non sarà ceduto. L’anno scorso è stato frenato anche dai problemi tattici con Zeman: Garcia lo può rilanciare”.

La Roma ha perso Paulinho. Era davvero così vicino ai giallorossi?
La Roma era vicina a Paulinho, praticamente era fatta al 70%. Con l’addio di Baldini, i giallorossi hanno perso tanto, non è un caso che il brasiliano sia vicino al Tottenham, proprio la nuova squadra dell’ex dirigente giallorosso”.

Si parla di un Garcia pronto a prendere giocatori francesi. Quali potrebbero essere?
A lui piacciono molto l’ala Dimitri Payet e il giovane terzino sinistro Digne, che aveva in rosa nel Lille. Ma anche Étienne Capoue, centrocampista centrale del Tolosa classe 1988, è un giocatore che Rudi Garcia conosce bene. E anche in porta potrebbe arrivare un francese”.

Ovvero?
Ruffier del Saint-Etienne, anche se la Roma continua a trattare con Julio Cesar”.

La società cercherà di accontentare in tutto il tecnico francese?
Sì, anche se la Roma ha provato fino all’ultimo a prendere Vincenzo Montella”.

In che senso?
Il giorno prima della presentazione di Rudi Garcia in America, i dirigenti della Roma hanno provato a prendere Montella che è attaccatissimo all’ambiente giallorosso, ma il contratto con la Fiorentina ha fatto cadere tutte le opzioni”.

Sabatini è ormai diventato il dirigente assoluto della Roma?
Continuerà a fare il talent scout ma sarà anche il coordinatore. Si pensava dovesse arrivare Sensibile, suo amico, e invece la Roma ha deciso di dare molto spazio a Frederic Massara, che affiancherà il direttore sportivo