Roma Calcio » AS Roma News » Nba, LeBron manda gli Heats in finale, gara 7 senza storia

Nba, LeBron manda gli Heats in finale, gara 7 senza storia

Miami domina gara 7 e va in finale con gli Spurs, rifilando 20 punti a Indiana

miami_james_LL4_getty_062112-650x418

NBA MIAMI / ASROMALIVE.IT –  Senza storia, scontato forse, visto il pedigree dei campioni, ma nemmeno troppo, pensando a come era andata la serie. Miami torna in finale, a difendere il titolo conquistato un anno fa contro i Thunder. In gara-7 i Pacers resistono solo un quarto, poi vengono travolti dall’energia difensiva degli Heat, che la soffocano, costringendola a perdere una marea di palloni e a non prendere mai un tiro facile. LeBron (32 punti, 8 rimbalzi, 4 assist) fa la differenza, come è giusto che sia e ora può pensare a Duncan, Parker e Ginobili (gara-1 contro San Antonio giovedì notte a Miami), ultimo ostacolo sulla strada per il repeat. Giusto così perché i Pacers non sono ancora pronti per il palcoscenico più prestigioso, non con una panchina così corta. Ma la vera notizia è il ritorno di Wade (21 punti e 9 rimbalzi, era dal 23 aprile che non superava quota 20) ai suoi livelli, vero barometro del rendimento di Miami.