Roma Calcio » AS Roma News » Calcioscommesse, giorni caldi per i deferimenti. Mauri rischia 4 anni di squalifica

Calcioscommesse, giorni caldi per i deferimenti. Mauri rischia 4 anni di squalifica

Il capitano biancoceleste e la stessa Lazio rischiano grosso

Stefano Mauri

Stefano Mauri

CALCIOSCOMMESSE MAURI LAZIO / ASROMALIVE.IT – Giorni caldissimi per quanto riguarda i diferimenti e le decisioni delle varie procure per il filone Calcioscommesse; mentre si attende la decisione dei giudici di Bari bis sul coinvolgimento del portiere Gillet del Torino, accusato per fatti avvenuti quando giocava in Puglia, giovedì potrebbe essere invece decisivo per le sorti di Stefano Mauri e della sua Lazio. Il procuratore federale Palazzi potrebbe richiedere una stangata davvero netta per il capitano biancoceleste, ovvero 4 anni di squalifica per illecito sportivo. Anche il club di Lotito rischia grosso: se fosse confermata l’accusa di doppia responsabilità oggettiva potrebbe partitre con 5 punti di penalizzazione nel prossimo torneo.

Keivan Karimi