Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Esclusiva AsRomaLive.it, Ferraria (ag.Fifa): “Sommer costa tra i 6/8 milioni. Stocker non verrà in Italia”

Esclusiva AsRomaLive.it, Ferraria (ag.Fifa): “Sommer costa tra i 6/8 milioni. Stocker non verrà in Italia”

Intervista esclusiva al procuratore esperto di calcio svizzero

Yann Sommer del Basilea

Yann Sommer del Basilea

ESCLUSIVA INTERVISTA FERRARIA / ASROMALIVE.IT – Ultimi rumors di mercato parlano di un viaggio d’affari per il ds Walter Sabatini a Basilea, forse per discutere con il noto club svizzero di alcuni talenti che interessano la Roma. Molti i nomi riferiti dai media che riguardano la squadra rossoblu e piazzati in orbita giallorossa. La redazione di AsRomaLive.it ha provato a fare chiarezza sentendo il parere di Flavio Ferraria, noto agente di mercato ed esperto di calcio svizzero:

Dott. Ferraria, ci dà qualche informazione su Sommer, il portiere del Basilea?

Si tratta di un portiere davvero molto interessante. E’ giovane ma non è più una promessa che deve ancora sbocciare, lo ritengo un calciatore pronto e già abituato a palcoscenici importanti. So che piace a molte squadre tedesche ed in passato persino il Barcellona fece un sondaggio su di lui. Ripeto, è davvero un portiere di valore“.

E’ concreto l’interesse della Roma nei suoi confronti?

Sinceramente non saprei, ero rimasto che la Roma avesse praticamente preso De Sanctis, anche se ci sono stati problemi nelle ultime ore. Io tra i due comunque non avrei dubbi, prenderei immediatamente Sommer. Il prezzo? Il Basilea è un club ricco, non ha alcun problema economico. La forbice è tra i 6 e gli 8 milioni di euro“.

Molto calda anche la pista Dragovic. Giocherà in Italia il prossimo anno?

Lui è un difensore molto forte, nazionale austriaco di forte presenza fisica, un leder della difesa. Non so se finirà all’Inter o in qualche altra squadra, è difficile che il Basilea si privi sia di Sommer che di Dragovic. Chi lo prende però fa un ottimo acquisto“.

Accostanto alla Roma anche l’esterno svizzero Stocker. Cosa c’è di vero?

Al momento escludo un suo approdo in Italia, non mi risultano ci siano trattative per portarlo nel nostro campionato. Lo cercano molte squadre della Bundesliga, ma ripeto: non credo proprio che il Basilea smantellerà la squadra per il prossimo anno“.

Infine un parere su Adili, giovane del Basilea che piace molto a Sabatini?

E’ un calciatore molto molto bravo, un vero talento. Ha fisico, corsa, buon senso della posizione, di sicuro una promessa. Però ha bisogno di fare almeno 2-3 campionati in Svizzera da protagonista, visto che nell’ultimo anno non ha giocato molto. Nel campionato elvetico mi sento di segnalare altri due giocatori di talento: uno è sempre del Basilea, il difensore Xhaka, altro bravo giocatore. Dello Zurigo invece mi piace molto Djimsiti, un giovanissimo centrale che diventerà più forte di Dragovic“.

Intervista realizzata da Keivan Karimi