Roma Calcio » AS Roma News » Roma, a Salonicco con il dubbio regista. Chi tra Pjanic e Strootman?

Roma, a Salonicco con il dubbio regista. Chi tra Pjanic e Strootman?

Nell’amichevole delle 20 in Grecia interessante binomio sulla mediana

Miralem Pjanic (foto asromalive.it)

Miralem Pjanic (foto asromalive.it)

ROMA ARIS PJANIC STROOTMAN / ASROMALIVE.IT – Tanta curiosità stasera a Salonicco, dove a partire dalle ore 20 la Roma affronterà i padroni di casa dell’Aris in un match amichevole di grande interesse, soprattutto per scoprire le prime vere scelte tattiche di Rudi Garcia. I quotidiani di oggi riportano in massa una probabile formazione schierata con il 4-3-3, modulo privilegiato dal tecnico francese e provato spesso anche nel ritiro di Riscone.

Il vero dubbio riguarda il ruolo del regista centrale, ovvero del play-maker abile a far partire l’azione dalla propria metà campo; nella prima amichevole, quella contro la selezione di Brunico, è stato schierato Pjanic in quella posizione, come mediano basso con compiti di impostazione. Stasera però vedremo in campo anche l’olandese Strootman, il colpo ad effetto del mercato romanista estivo, il quale nel Psv e nella Nazionale olandese non disdegna compiti da regista difensivo. Sarà interessante vedere a chi Garcia affiderà le chiavi del centrocampo, sempre in attesa di avere a disposizione De Rossi, forse il più adatto a ricoprire quel ruolo nelle gerarchie dello staff.

Keivan Karimi