Roma Calcio » AS Roma News » Roma, Boniek: “Ho detto a Skorupski di onorare la maglia. Giusto cedere Marcos a quelle cifre”

Roma, Boniek: “Ho detto a Skorupski di onorare la maglia. Giusto cedere Marcos a quelle cifre”

L’ex campione polacco intervistato radiofonicamente

Zbigniew Boniek

Zbigniew Boniek

ROMA BONIEK MARCOS SKORUPSKI / ASROMALIVE.IT – Si muove il calciomercato della Roma e fioccano i pareri degli esperti riguardo le ultime trattative in entrata ed in uscita. In tal senso l’emittente radiofonica Manà Sport ha intervistato Zibi Boniek, l’ex stella del calcio polacco che ha un passato importante anche con la maglia giallorossa. Ecco cosa ha risposto sulle varie questioni:

Sull’arrivo di Skorupski:

E’ un ragazzo molto interessante, un fisico da buttafuori e tante qualità. Lo conosco bene ma non l’ho assolutamente consigliato io alla Roma, anzi sono rimasto sorpreso nel sapere che stavano trattando un portiere in Polonia. L’ho già sentito telefonicamente mentre era a Riscone, gli ho detto di onorare la maglia come feci io tanto tempo fa“.

Sull’addio di Marquinhos:

35 milioni sono tantissimi per un difensore, era giusto cederlo a queste cifre. Faccio i complimenti al club per la plusvalenza, ma mi dispiace sapere che si agisce per valorizzare i giovani, non per vincere“.

Su Osvaldo:

E’ uno dei più forti attaccanti al momento in circolazione. Mi sorprende sia stato portato in ritiro dopo la reazione maleducata contro Andreazzoli. Se avesse chiesto scusa allora sarebbe un peccato cederlo”.