Roma Calcio » AS Roma News » Roma, il succo delle intercettazioni: rivelazioni su Osvaldo e Marquinhos

Roma, il succo delle intercettazioni: rivelazioni su Osvaldo e Marquinhos

Ecco cosa avrebbe detto Sabatini al telefono

Walter Sabatini

Walter Sabatini

ROMA INTERCETTAZIONI OSVALDO / ASROMALIVE.IT – Roma nella bufera; non bastavano le contestazioni e l’indifferenza rumorosa della piazza a sconvolgere i primi giorni di ritiro della squadra. Ora ci si è messa di mezzo questa intercettazione presa illegalmente tra Sabatini ed il collega Fenucci, che dialogano di mercato e di gestione della squadra.

Il primo punto riguarda il futuro di Osvaldo; l’attaccante italo-argentino è entrato nell’occhio del ciclone per l’ennesima assenza poco giustificata dal raduno di ieri. Sabatini nel dialogo spiega come avrebbe voluto che Osvaldo fosse presente per beccarsi una parte di contestazione, per respirare il clima teso dell’ambiente e forse per spronarlo a lasciare Roma ed accettare il Southampton, che offre cash fresco da reinvestire.

Un accenno a De Rossi, che potrebbe finire sul mercato in caso di una super-offerta, anche Marquinhos diventa un giocatore ‘cedibile’, ma a condizioni importanti. I due dirigenti fissano in qualche modo a 25 milioni di euro la valutazione minima del ragazzo, una confessione neanche troppo scellerata visto che la Roma realizzarebbe così una plusvalenza da sogno, pur perdendo un pezzo pregiato della propria rosa.

Keivan Karimi