Roma Calcio » AS Roma News » Tournèe Usa, Totti: “E’ un onore per me e per la Roma giocare nell’All Star Game”

Tournèe Usa, Totti: “E’ un onore per me e per la Roma giocare nell’All Star Game”

Qualche parola del Capitano in merito alla partita di mercoledì a Kansas City

Pallotta e Totti

Pallotta e Totti

TOURNEE USA TOTTI / ASROMALIVE.IT – Mercoledì la Roma affronterà una selezione dei migliori calciatori del campionato Usa. Il Capitano giallorosso Francesco Totti ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate dal sito ufficiale dells Major League Soccer.

Queste le sue parole: “Credo che affrontare giocatori come Henry, Cahill, Keane e il mio amico Marco Di Vaio sarà più di un test precampionato per noi. Se la squadra delle “All Star Usa” lo scorso anno ha battuto il Chelsea, vuol dire che hanno molta qualità in mezzo al campo. Quella vittoria parla da sola, scommetto che sarà una bella sfida, dove vincerà lo spettacolo. Non c’è dubbio che è un onore, sia per me che per la Roma, poter giocare questa partita. Siamo felici di essere stati invitati dalla MLS ed essere il primo club italiano a giocare nell’All Star Game. Credo sia un segno inequivocabile del riconoscimento internazionale che ha la Roma e dimostra che la società sta lavorando bene nel diffondere l’immagine del club in tutto il mondo. La MLS è un campionato che è cresciuto molto negli ultimi anni ed e diventato molto competitivo sia a livello tecnico che tattico”.