Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, Mazzone: “Osvaldo deve capire che nel calcio ci sono delle regole”

As Roma, Mazzone: “Osvaldo deve capire che nel calcio ci sono delle regole”

L’ex mister dice la sua sul rinnovo di Totti, il rendimento di De Rossi e il carattere di Osvaldo

Carlo Mazzone

Carlo Mazzone

AS ROMA MAZZONE / ASROMALIVE.IT – Sempre attento alle vicende della Roma, è stato interpellato dal sussidiario.net l’ex mister giallorosso Carlo Mazzone. La chiacchierata ruota intorno a tre figure chiave, Totti, De Rossi e Osvaldo, tutte, per motivi diversi, sulla cresta dell’onda questa estate.

Ecco l’intervista:

De Rossi è rimasto a Roma. Da tifoso giallorosso è contento?

Assolutamente sì, questo è un ragazzo d’oro che ama la Roma, ha fatto bene a restare perché potrà dare ancora tanto alla squadra“.

Tutti si aspettano di vedere il De Rossi visto con la Nazionale italiana…

Bisogna lasciare tranquillo De Rossi, questa è una condizione indispensabile perchè lui renda al massimo delle sue possibilità, che sono ancora molte“.

Discorso diverso per Osvaldo…

Questo ragazzo ha un carattere particolare: deve capire che nel calcio ci sono delle regole da rispettare, si prendono tanti soldi ma si hanno anche diverse regole“.

I tifosi della Roma potranno perdonare l’italo-argentino? 

I tifosi della Roma sono meravigliosi, lo perdoneranno ma lui dovrà cambiare registro, dovrà rispettare alcune regole“.

C’è preoccupazione per il rinnovo di Totti?

 “Sono cose delicate ma sono sicuro che la società punterà ancora su Francesco, che è ancora un fenomeno in campo e una grande persona fuori“.