Roma Calcio » AS Roma News » As Roma, Rizzitelli: “Bisogna tenere De Rossi e Osvaldo”

As Roma, Rizzitelli: “Bisogna tenere De Rossi e Osvaldo”

La vecchia gloria parla del mercato giallorosso

Ruggiero Rizzitelli

Ruggiero Rizzitelli

OSVALDO DE ROSSI RIZZITELLI / ASROMALIVE.IT – Ruggiero Rizzitelli ai microfoni di TMW parla della Roma: “Il mercato della Roma è abbastanza buono, la squadra c’è ma il problema risiede nella continuità”. L’ex attaccante di Roma, Torino e Bayern Monaco ha fatto il punto sulla campagna acquisti del club giallorosso: “L’importante nella nuova stagione sarà trovare continuità per tutto l’arco del campionato.Bisogna però trattenere De Rossi e Osvaldo”. Per l’attacco si parla di uno scambio Borriello-Gilardino col Genoa. “Credo che sia importantissimo trattenere l’italo-argentino, in quanto Destro non sembra ancora in grado di giocare dopo un problema fisico. Osvaldo è un grande attaccante, se non dovesse avere altri problemi con l’ambiente può fare benissimo nella stagione che porta al mondiale”. Cosa serve invece alla rosa giallorossa entro la fine del mercato estivo? “Credo che il centrocampo e l’attacco siano al completo, Strootman rappresenta un buon colpo anche se bisognerà vedere il suo inserimento nella piazza giallorossa. Insieme a Pjanic e De Rossi può però comporre un ottimo trio in mediana”. In difesa cosa cambieresti? “Bisognerebbe intervenire, in quanto la cessione di Marquinhos lascia un vuoto difficile da colmare. È arrivato Benatia, ma credo sia difficile cheJedvaj sia già pronto per un campionato difficile come quello italiano. Inoltre è arrivato Maicon, è una garanzie qualora dovesse stare bene; tuttavia, se l’ex Inter ripeterà le ultime due stagioni, difficilmente darà un contributo importante alla piazza capitolina”.