Roma Calcio » AS Roma News » Curiosità, la Juventus a Trigoria trova due cinghiali di fronte ai cancelli

Curiosità, la Juventus a Trigoria trova due cinghiali di fronte ai cancelli

I bianconeri hanno trovato una strana accoglienza fuori dai cancelli del Fulvio Bernardini

I due cinghiali che hanno accolto la Juventus a Trigoria

I due cinghiali che hanno accolto la Juventus a Trigoria

CURIOSITA’ JUVENTUS TRIGORIA CINGHIALI CANCELLI / ASROMALIVE.IT – Quest’allenamento non s’ha da fare. Al tempo di Alessandro Manzoni, Roma e Juventus ancora non esistevano ma è probabile che se lo scrittore milanese avesse visto quel che è accaduto oggi, forse, con un grande tocco d’ironia, avrebbe scritto una frase del genere, anche se probabilmente non avrebbe avuto lo stesso successo dell’originale. Alla vigilia della gara di Supercoppa contro la Lazio, infatti, la Juventus, questa mattina, si è allenata al Fulvio Bernardini di Trigoria. La Roma non era presente in quanto è a Terni dove oggi, tra circa tre ore, sfiderà la Ternana in amichevole. Va bene, ma perché scomodare addirittura Manzoni per un fatto del genere? Perché nemmeno a farlo apposta, i bianconeri, oggi, hanno trovato due cinghiali ad accoglierli davanti ai cancelli del centro sportivo. La notizia è stata riportata da Paolo Bertelli, ex preparatore atletico della Roma ai tempi di Spalletti, oggi alla Juventus. Sulla propria pagina Facebook, Bertelli, ha postato la foto dei due animali accompagnata dalla scritta “due cinghiali affamati”. Che sia un segno del destino? Magari da lassù, Franco Sensi, ha voluto fare il Don Rodrigo per un giorno? Allora, la parola “affamati” dovrebbe essere sostituita con “bravi”….

Marco Pennacchia