Roma Calcio » AS Roma News » Diario del giorno, Open Day tra cori e striscioni. Ancora attesa per Lamela

Diario del giorno, Open Day tra cori e striscioni. Ancora attesa per Lamela

Le principali news della giornata in casa Roma: l’Open Day giallorosso ed i nuovi sviluppi di mercato

Diario del giorno

Diario del giorno

DIARIO DEL GIORNO OPEN DAY CORI STRISCIONI ATTESA LAMELA / ASROMALIVE.IT – Oggi, 21 agosto 2013. La nuova Roma di Rudi Garcia e’ stata presentata ufficialmente ai propri tifosi. Allo stadio Olimpico e’ andata in scena la seconda edizione dell’Open Day giallorosso. Tutto e’ iniziato intorno alle ore 15.30, quando sono stati aperti i cancelli del Cuore Sole Village As Roma. L’evento, pero’, e’ entrato nel vivo all’incirca due ore dopo, quando le circa 25.000 persone presenti, che gremivano la Curva Sud, hanno inziare a cantare cori offensivi nei confronti di Osvaldo e della Lazio. E, in ceielo, trasportato da un aereo, e’ comparso un messaggio proprio da parte dei cugini: “26.5.13 la verità reale è che v’avemo fatto male”. Ennesimo capitolo di una guerra di parole che dura dallo scorso maggio. Alle 18.00, Matteo Vespasiani, speaker anche di questa edizione, ha iniziato a presentare giocatori e staff. Da registrare i fischi nei confronti di Destro e del personale tecnico e medico. Ovazione, come al solito, per il capitano e anche per De Rossi…di questi tempi e’ quasi una sorpresa. E’ stato anche l’Open Day degli striscioni: da quelli di incitamento a Garcia con un semplice Daje, Rudi! a quelli di critica contro possibili future spiacevoli notizie (Giu’ le mani da Lamela)

E naturalmente, anche oggi si e’ parlato molto del futuro del numero 8 giallorosso. Si e’ diffusa la voce secondo cui l’entourage dell’argentino fosse a Madrid, dove si trovava Franco Baldini per trattare la cessione di Bale al Real. Le due cose potrebbero essere collegate, in quanto l’arrivo del gallese alla corte di Ancelotti garantirebbe una buona somma, al Tottenham, per tentare l’assalto finale a Lamela. In serata, pero’, e’ arrivata una notizia dalla stampa spagnola, secondo cui la trattativa per portare Bale in Spagna si sarebbe arenata.

Intanto, la responsabile della Comunicazione dell’A.S.Roma, Catia Augelli ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha precisato che il viaggio di Walter Sabtini a Londra avesse come scopi primari quelli di acquistare un attaccante e di trovare una sistemazione a Marco Borriello. Il ds giallorosso, oggi, si trovava a Milano per lo stesso motivo: cercare di piazzare l’attaccante bapoletano, magari al Genoa, in cambio di Gilardino. Ma anche l’ipotesi Inter non e’ da escludere. Infine, l’agente di Miralem Pjanic, Michele Gerbino, ha confermato che il proprio assistito non sara’ ceduto.

Marco Pennacchia