Roma Calcio » AS Roma News » Interviste Esclusive » Esclusiva AsRomalive.it, patto Roma-Tottenham sul mercato difensori. I retroscena!

Esclusiva AsRomalive.it, patto Roma-Tottenham sul mercato difensori. I retroscena!

Raccolte indiscrezioni in esclusiva sul rapporto tra i club

Baldini e Sabatini

Baldini e Sabatini

ESCLUSIVA ROMA TOTTENHAM DIFENSORI / ASROMALIVE.IT – Quanti nomi fatti in estate sul mercato sono stati accostati sia alla Roma che al Tottenham. Evidentemente le idee del ds giallorosso Sabatini non erano così distanti da quelle dell’ex collega Baldini, attualmente direttore tecnico degli Spurs. La redazione di AsRomaLive.it ha raccolto in esclusiva delle indicazioni certe che riguardano il mercato dei difensori; una sorta di patto fra gentiluomini che va oltre le trattative per Lamela o Balzaretti di cui si è parlato nelle scorse ore.

Tutto partirebbe dall’operazione che ha portato in giallorosso Tin Jedvaj, il talento croato ex Dinamo Zagabria. Sabatini lo aveva praticamente bloccato, aspettando la cessione di Marquinhos prima di affondare il colpo; si è inserito però il Tottenham, che aveva trovato l’accordo con il club e convocato il giovane centrale per le visite mediche a Londra. Tutto fatto, ma la Roma ha chiesto a Baldini di tirarsi indietro cortesemente, vista la precedenza dei giallorossi che avevano anche l’ok del procuratore di Jedvaj.

Dunque il 17enne difensore ha firmato per la Roma, in cambio però di una promessa giallorossa al Tottenham: il via libera per trattare Vlad Chiriches, il forte stopper rumeno della Steaua. Anche con lui Sabatini sembrava avere una corsia privilegiata, ma la forza economica degli inglesi ed il rinnovamento di questo patto sotterraneo ha fatto prevalere la società londinese, che ad oggi sembra ad un passo da Chiriches.

Inoltre le nostre fonti non smentiscono che tale accordo tra i due club abbia molto influito sul passaggio futuro di Lamela agli Spurs, visto che anche Manchester City e Arsenal avevano pensato al Coco, ma solo con il Tottenham è stato trovato il giusto compromesso…

La redazione di AsRomalive.it