Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Formula 1, Ricciardo in Red Bull per il dopo-Webber

Formula 1, Ricciardo in Red Bull per il dopo-Webber

Un altro australiano come compagno di Vettel

Daniel Ricciardo

Daniel Ricciardo

RED BULL RICCIARDO/ASROMALIVE.IT – Come nei migliori vivai calcistici, la Red Bull ha terminato la ricerca del successore di Mark Webber (si ritirerà a fine stagione) scegliendo in casa propria: ad affiancare Sebastian Vettel nella prossima stagione sarà infatti Daniel Ricciardo (Toro Rosso)un nome già fatto nelle ultime settimane e reso ufficioso durante i test di Silverstone, quando l’australiano aveva provato la RB9 risultando, tra l’altro, soltanto tre decimi più lento rispetto al campione del mondo.

L’ufficializzazione di quella che a tutti gli effetti sarebbe una promozione di un pilota cresciuto all’interno del progetto Red Bull junior e al volante della Toro Rosso dal 2011 (21 punti conquistati finora, 10 nella passata stagione e 11 in questa prima metà di campionato, impreziosita dal settimo posto in Cina), è attesa per il prossimo appuntamento del Mondiale, quando si correrà sullo storico circuito di Spa, in Belgio, domenica 25 agosto. Ricciardo diverrebbe così il primo pilota cresciuto nella squadra di Mateschitz a venire promosso al volante della vettura ufficiale. Pare che la decisione sia stata presa dal patron delle bevande energetiche in persona.

“Non posso rivelare ancora nulla di preciso – ha confermato il consulente della scuderia, Helmut Marko . Ma sicuramente si saprà qualcosa di più a Spa”.