Roma Calcio » AS Roma News » Non Solo Roma - Notizie delle altre squadre » Mondiali atletica, Bolt vince anche i 200 metri

Mondiali atletica, Bolt vince anche i 200 metri

E’ la quarta doppietta nelle grandi manifestazioni per lui

Usain Bolt

Usain Bolt

MONDIALI BOLT/ASROMALIVE.IT – Il solito fulmine sovrumano. Usain Bolt fa doppietta ai Mondiali di atletica in corso a Mosca, e con questa sono quattro nelle grandi manifestazioni a partire da Pechino 2008. Dopo aver conquistato la medaglia d’oro nei 100 metri, il velocista giamaicano trionfa anche sulla distanza dei 200 con il tempo di 19″66, conservando il titolo mondiale conquistato due anni fa a Daegu in Corea del Sud. Medaglia d’argento per il connazionale Warren Weir, che ha chiuso in 19″79. Bronzo allo statunitense Curtis Mitchell in 20″04.

Per Bolt si tratta del settimo oro mondiale conquistato in carriera e della seconda doppietta mondiale 100-200 dopo quella ottenuta nella rassegna iridata di Berlino 2009. Il bis gli è riuscito anche ai Giochi olimpici di Pechino nel 2008 e a Londra nel 2012. Domenica il fulmine giamaicano ha la possibilità di migliorare ulteriormente il suo bottino nella 4×100.

Nel dettaglio, i risultati della finale dei 200 metri: 1. Usain Bolt (Jam) 19.66, 2. Warren Weir (Jam) 19.79, 3. Curtis Mitchell (Usa) 20.04, 4. Nickel Ashmeade (Jam) 20,05, 5. Adam Gemili (Gbr) 20.08, 6. Anaso Jobodwana (Rsa) 20.14, 7. Churandy Martina (Ned) 20.35, 8. Jaysuma Saidy Ndure (Nor) 20.37.

Nel salto in alto femminile Alessia Trost finisce settima nella gara vinta dalla russa Shkolina, mentre le ragazze della 4X400 (seste) vengono squalificate perchè il testimone della Grenot cade leggermente prima del traguardo, anche se l’ucraina che le stava di fianco sbracciando le ha visibilmente strappato il bastone dalla mano.